Poliziotti e Carabinieri corrotti in tutta Italia

Forze dell'Ordine disoneste della Vostra città

Citation
, XML
Autori

Abstract

Raccolta di Denunce e segnalazioni su poliziotti e carabinieri, che commetterebbero ingiustizie verso i cittadini.

06/mar/2011

Poliziotti e Carabinieri corrotti in tutta Italia

Raccolta di Denunce e segnalazioni su Poliziotti e Carabinieri, che commettono ingiustizie e reati verso cittadini

No, questo post non vuole essere una critica, nè un attacco indiscriminato, contro tutte le Forze dell’Ordine. Dobbiamo rendere grazie a chi eserce questa professione con onore, passione, e ancora molta dedizione. Quindi Grazie. Grazie a Voi tutti che siete Onesti e fate del vostro lavoro, di questo lavoro, una costante sfida nel pericolo.. Molte grazie, davvero.

Ma, non va dimenticato, che per molti di voi che la esercitano nel bene, molti altri…purtroppo.. no.

Ecco, questo post lo apriamo proprio per raccogliere tutte quelle Denunce, e ce ne sono molte, purtroppo, contro tutti quei comportamenti che giudicate “corrotti” o vi sembrano in qualche modo “immorali” o, comunque, “ingiusti” e disonesti, da parte delle Forze dell’Ordine della Vostra città.

La speranza, non è infangare la Categoria (anche perchè, è già abbastanza “infangata” da sola..), ma quella che, così parlandone, anche in maniera anonima, si possano evitare ad altri gli stessi mali capitati a qualcuno per esempio, transitando in una determinata via, ecc. Tutto qui. E, perchè no, se poi Voi poliziotti e/o carabinieri NON corrotti, leggendo queste linee, vorreste.. perchè no “indagare” seriamente sui “successi” di questi vostri colleghi, onde evitare il “ripeterseli”, e beh, allora questo nostro lavoro non sarà stato certo vano. Per niente.

Denunce In Rete –

– – – –

Polizia e Carabinieri corrotti a Piazza Banchi, Genova?

La prima segnalazione che ci giunge, anonima, data di un mese fa. La persona che ci scrive, avverte:

“circa un mesetto fa sono stato testimone in Piazza Banchi, Genova, verso le cinque del pomeriggio di una lite tra stranieri che degenerava nel sangue.. Colto dalla gravità dei fatti, sono subito corso da un gruppetto di agenti, polizia e carabinieri assieme, che avevo visto a pochi isolati di distanza, ma… con mio sommo stupore! alle mie parole, quando dissi loro che due stranieri si stavano accoltellando e ferendo con colli di bottiglia rotti, mi sono sentito rispondere.. -E tu, perchè non impari a farti i cazzi tuoi?!– Ok! Non parlo più! sono state le mie parole ..”.

La seconda segnalazione, sempre a Genova:

“mentre mi accingevo a ritornare a casa in macchina, verso sera, due poliziotti mi fermano e mi chiedono i documenti. Io, faccio per prenderli da sotto il sedile dell’auto ma l’agente, forse perchè giovane e impaurito da me che sono più anziano, mi punta il mitragliatore alla testa e m’intima di fare attenzione a quello che faccio!! Mi è sembrata, davvero, una reazione troppo esagerata!!!…”

A Bologna, Carabinieri tolgono punti dalla Patente senza motivo…

Terza segnalazione. Bologna:

“mentre guidavo per tornare a casa dopo il lavoro, era sera inoltrata, una pattuglia di Carabinieri mi fa cenno di accostare. Mi dicono che mi avrebbero tolto 6 punti dalla patente perchè andavo troppo veloce. La cosa è clamorosamente falsa!! Ma, si erano messi tutti d’accordo… e.. io come faccio a difendermi.. Si appoggiano l’un l’altro…”.

– – – – – – – – – –

Segnalazioni tratte dal sito di Denunceitaliane.it:


I contributi inviati a denunceitaliane.it dagli utenti, possono essere
condivisi a condizione imprescindibile che il nome del sito internet
denunceitaliane.it” sia presente dove venga condiviso il contributo,
con la formula testuale con link diretto verso questo sito es: …
“origine del contributo dal sito internet www.denunceitaliane.it

Trans Brasiliano violento rilasciato dalla Polizia, nelle strade di Perugia

http://www.denunceitaliane.it/forum/criminalita/73-trans-delinquente-a-perugia.html#73

“c’é un trans brasiliano a Perugia, ch’è gia stato arrestato per tagliare il collo ad un cliente italiano. E’ STATO IN CARCERE 6 mesi. MA Ora é fuori, e continua a fare tanto casino per strada, a Perugia: rapina i clienti, rompe le macchine, minaccia altri trans e clienti con bottiglie rotte e coltello. Incredibile come questo delinquente continua a fare tutto questo a Perugia, in zona industriale a SAN SISTO in VIA PENA, ed in via SETTEVALLE.

Ovviamente, in questa richiesta c’è un Appello Disperato alle Forze dell’Ordine, affinchè arrestino una volta per tutte questo delinquente.

Polizia Corrotta a San Severo, Foggia.

Questa successiva l’avevamo già vista ed affrontata in un post.

http://www.denunceitaliane.it/forum/criminalita/37-spaccio-infinito.html#37

Salve sono un cittadino onesto di SAN SEVERO (FG) e per l’esattezza vivo nel quartiere via LUISA FANTASIA dove da anni si spaccia droga h24 soprattutto nella quinta traversa dove vivono in condomini famiglie tutti tra di loro, fratelli sorelle cognati zii nipoti ecc.. così riescono a coprirsi le spalle a vicenda e tutti hanno le telecamere dappertutto addirittura spacciano donne e bambini che non mandano mai a scuola e ci tocca di stare attenti a quando girano con le loro auto ad alta velocità senza ne patente e ne assicurazione tutto questo non può ancora continuare dovete darci una mano vi prego qualcuno faccia qualcosa aiutateci ne abbiamo veramente bisogno perchè non ci fidiamo più di nessuno ci trattano tutti male siamo veramente stanchi per favore aiutateci a distruggere queste famiglie.

Infine, ricordiamo anche, la Denuncia fatta sul nostro blog ai danni di quei due Carabinieri Corrotti di Porretta Terme, Bologna, da parte di una ragazzina indifesa che.. l’ha scampata proprio per un “soffio”.. .

Carabinieri Corrotti a Porretta terme, Bologna.

http://denunceinrete.blogspot.com/2010/08/la-pensione-toscana-di-porretta-terme.html

“Io sottoscritta.. voglio denunciare la pensione Toscana di Porretta Terme (BO) per avermi senza nessun motivo mandata via con fare molto aggressivo e villano, dalla stanza che avevo pagato loro anticipatamente … con fare tanto violento tale, da costringermi a chiamare i Carabinieri… Davanti agli occhi dei Carabinieri da me chiamati come testimoni non hanno potuto infatti presentare nessuna prova fondata di danno da me arreccatogli.. eppure i Carabinieri in virtu della loro amicizia col titolare della stessa pensione, invece dell’aiuto che mi aspettavo, mi hanno intimato invece di andarmene anche loro.. Se non era per la Pensione La Pace, di cui peraltro ero già cliente dalla scorsa estate, sarei finita in mezzo alla strada perdendo probabilmente anche i miei valori.”

– – –
– – – –

La prima Denuncia è anonima. Ci giunge alla nostra Redazione, come la seconda; mentre, per ultimo, abbiamo lasciato le segnalazioni in tema raccolte dal sito di Denunceitaliane.it e ricordato le altre nostre simili, affrontate in altri nostri post.

Ovviamente, potete segnalare qui se ne conoscete altre, scrivendo direttamente un commento a questo post oltre ad inviarci le vostre mail. Proprio per questo l’apriamo. Fate sentire la vostra voce.

lo staff


Aggiornamento 30-04-’11:

Polizia e giudici corrotti a Livorno

http://www.google.com/notebook/public/02715070055054650337/BDUt93goQx6qnrvol
http://denunceinrete.blogspot.com/2011/04/ispettore-di-polizia-corrotto-livorno.html

Aggiornamento 06-07-’11:

Carabinieri ed Avvocati corrotti ad Albisola Superiore (SAVONA)

http://denunceinrete.blogspot.com/2011/07/carabinieri-ed-avvocati-corrotti-ad.html


Aggiornamento 17-07-’11:

Preso dai vostri commenti (vedi sotto)

Poliziotti e Carabinieri ci spiano “illecitamente”..

– – –
16 luglio 2011 16:08

Conosco alcuni Poliziotti e Carabinieri (maschi e femmine) che per spiare il partner che gli mette le corna fanno uso di materiale investigativo. Tipo? Software per intercettazioni telefoniche. Non basta si fanno aiutare anche da colleghi (costituendo così una vera associazione a delinquere).

Non si possono usare questi programmi per scopi personali.

Il superiore che da autorizzazione, deve o (dovrebbe) consentirlo solo dopo una dichiarazione scritta che elencano i motivi di tale. La dichiarazione deve essere scritta e registrata con la firma del superiore e l’approvazione del GIP.

L’intercettazione di conversazioni o comunicazioni telefoniche e di altre forme di telecomunicazione è consentita (dall’Art 226-266c.p.p.) nei procedimenti relativi ai seguenti reati:

a) delitti non colposi per i quali è prevista la pena dell’ergastolo o della reclusione superiore nel massimo a cinque anni determinata a norma dell’art. 4;
b) delitti contro la pubblica amministrazione per i quali è prevista la pena della reclusione non inferiore nel massimo a cinque anni determinata a norma dell’art. 4;
c) delitti concernenti sostanze stupefacenti o psicotrope;
d) delitti concernenti le armi e le sostanze esplosive;
e) delitti di contrabbando;
f) reati di ingiuria (594 c.p.p.), minaccia (612 c.p.p.), molestia o disturbo alle persone (660 c.p.p.) col mezzo del telefono.
f-bis) delitti previsti dall’articolo 600-ter (pornografia minorile), terzo comma, del codice penale……….

Io ho fatto un breve sunto possono esserci delle leggere imperfezioni.
FORTUNA CHE IO NON HO NIENTE DA NASCONDERE!

Cari colleghi la privacy vale per tutti! Quale esempio diamo al nostro paese? Sono sicuro che tutto ciò finirà prima o poi. Si intrcettino gli evasori fiscali, gli sfruttatori della prostituzione, gli skippettari, i narcotrafficanti e i politici corrotti di cui ne abbiamo uno che è veramente la vergogna del paese il nuovo RE. Tutti indossano la divisa appena arriva col A-319 a Ciampino tutti pronti a servirlo e riverirlo.
– – –

Grazie per denunciare questo fatto, per il Coraggio che hai avuto nel farlo; poliziotto, carabiniere, o chiunque tu sia: vorremmo TUTTI fossero come te. Speriamo un giorno ciò avvenga. Dev’esserelo staff.

– – –


Aggiornamento 01-08-’11:

Preso dai commenti (vedi sotto)

– – –
GELA, Sicilia:

Arrestati e condannati 8 poliziotti, appartenenti alla stradale: chiedevano il pizzo

agli auto-trasportaori, in cambio di sequestri e/o verbali.
wiva IL PRESIDENTE Amato, Tribunale di Gela.

Anonimo.

– – – – – – – – – – – – –

Post Relazionato:

Perchè avere Paura della Polizia?
http://denunceinrete.blogspot.com/2011/02/perche-avere-paura-della-polizia.html

– – –
Link diretto
a questo
post:

– – –
– – – –
Questo post, è stato trasformato in un Knol a quest’indirizzo:
http://knol.google.com/k/denunce-in-rete/poliziotti-e-carabinieri-corrotti-in/fuim2rk2bfhv/15#view
– – –

Vi ricordiamo che la nostra mail dove mandarci le vostre segnalazioni, è la seguente:

Contatto: denunceinrete@gmail.com

SCARICA IN PDF Pdf 2.
Save as PDF
.
PDF più leggero.
(SiamoTuttiGiornalisti.Org)

5 commenti:

Anonimo ha detto…

Conosco alcuni Poliziotti e Carabinieri (maschi e femmine) che per spiare il partner che gli mette le corna fa uso di materiale investigativo. Tipo? Software per intercettazioni telefoniche. Non basta si fanno aiutare anche da colleghi (costituendo così una vera associazione a delinquere). Non si possono usare questi programmi per scopi personali. Il superiore che da autorizzazione, deve o (dovrebbe) consentirlo solo dopo una dichiarazione scritta che elencano i motivi di tale. La dichiarazione deve essere scritta e registrata con la firma del superiore e l’approvazione del GIP.
L’intercettazione di conversazioni o comunicazioni telefoniche e di altre forme di telecomunicazione è consentita (dall’Art 226-266c.p.p.) nei procedimenti relativi ai seguenti reati:
a) delitti non colposi per i quali è prevista la pena dell’ergastolo o della reclusione superiore nel massimo a cinque anni determinata a norma dell’art. 4;
b) delitti contro la pubblica amministrazione per i quali è prevista la pena della reclusione non inferiore nel massimo a cinque anni determinata a norma dell’art. 4;
c) delitti concernenti sostanze stupefacenti o psicotrope;
d) delitti concernenti le armi e le sostanze esplosive;
e) delitti di contrabbando;
f) reati di ingiuria (594 c.p.p.), minaccia (612 c.p.p.), molestia o disturbo alle persone (660 c.p.p.) col mezzo del telefono.
f-bis) delitti previsti dall’articolo 600-ter (pornografia minorile), terzo comma, del codice penale……….
Io ho fatto un breve sunto possono esserci delle leggere imperfezioni.
FORTUNA CHE IO NON HO NIENTE DA NASCONDERE!
Cari colleghi la privacy vale per tutti! Quale esempio diamo al nostro paese? Sono sicuro che tutto ciò finirà prima o poi. Si intrcettino gli evasori fiscali, gli sfruttatori della prostituzione, gli skippettari, i narcotrafficanti e i politici corrotti di cui ne abbiamo uno che è veramente la vergogna del paese il nuovo RE. Tutti indossano la divisa appena arriva col A-319 a Ciampino tutti pronti a servirlo e riverirlo.

16 luglio 2011 16:08 

Enrico ha detto…

LIVORNO,TOSCANA ITALIA,SNODO DELLA CORRUZIONE TERRORISTICA OPERATA DALLO STATO ITALIANO. IL TRIBUNALE COMPIACENTE SPIAGGIA,GENOFLESSA ALLO SCIACALLO DI TURNO CHE ILLEGALMENTE GUIDA LA CRICCA DI GANGSTERS ASSIEPATI COME GRAMIGNA NEL CONSIGLIO COMUNALE LABRONICO,PROTEGGE QUESTI LURIDI INDIVIDUI FRUTTO FERALE DELLE SCELTE DEL PARTITO DEMOCRATICO.

24 luglio 2011 11:19 

Anonimo ha detto…

gela
arrestati e condannati 8 poliziotti appartenenti alla stradale chiedevano il pizzo agli auto trasportaori in cambio di sequestri e/o verbali.
wiva IL PRESIDENTE Amato Tribunale di Gela.

01 agosto 2011 09:52 

Anonimo ha detto…

ma striscia sa tutte queste cose? se si perche non ne parla se e’ no perche non li informiamo

13 dicembre 2011 20:30 

Denunce in Rete ha detto…

Abbiamo già provato a contattare Striscia, Beppe Grillo, e tutti gli altri “paladini”; ma non ci hanno mai risposto. Provate a farlo voi.

e, poi fateci sapere.
Buona fortuna.

lo staff

13 dicembre 2011 22:44

  1. Salma scomparsa dal cimitero
  2. Querelata dal mio Avvocato, solo per ripicca!!
  3. furti dal credito voce e Bugie… ..
  4. Reclamo Centro Vodafone..
  5. Siti su internet che truffano la Gente!
  6. Poliziotti e Carabinieri corrotti in tutta Italia
  7. Truffato su Subito.it
  8. Claudio Canavero: Giudice Corrotto..
  9. Carabinieri ed Avvocati corrotti ad Albisola (SV)
  10. Quali sono i film più censurati?
  11. Truffa dell’Agenzia “Parcocase” (Paolo Cerletti) Bs
  12. Depilzero.com, è una truffa.
  13. Sentenza ingiusta che non tutela la sicurezza dei minori
  14. Chi sono gli Elfi di Sambuca Pistoiese. La Verità.
  15. Aumento di stipendio per i parlamentari: Notizia Censurata
  16. Melascrivi.com sito truffa…
  17. A Torino si muore di Malasanità. Attenti!!
  18. Consiglio legale, per sbrogliare un’ingiusta sentenza
  19. Lo scandalo delle Carceri italiane!
  20. Ma che Amore d’Egitto!!
  21. Perchè avere Paura della Polizia
  22. Come fare per Denunciare un Avvocato o dei Magistrati?
  23. Polizia corrotta a Foggia?
  24. Tabella Confronto delle Tariffe dei piani cellulari
  25. La “tratta” delle donne in Italia
  26. Le Verità sulla Chiesa Cattolica
  27. Il Vero volto di Madre Teresa di Calcutta…
  28. Mutazioni Nucleari in Italia…
  29. Truffe Enel Energia : come difendersi
  30. Lo Scandaloso comportamento delle Ferrovie Italiane
  31. Carabinieri Corrotti a Porretta Terme
  32. Le Truffe della Vodafone
  33. Confronto fra le Tariffe Telefoniche dei cellulari italiani
  34. Ergastolo Ostativo: “La pena di morte viva”: la verità nascosta
  35. Prof. Claudio Vicini di Forlì: medico bugiardo e quasi omicida…
  36. Zingari pericolosi a Torino..
  37. Appello disperato di una minore stuprata a Modena
  38. Avvocato ruba la Pensione di un’Ottantenne
  39. Referendum da votare il 12 giugno!
  40. Polizia e giudici corrotti a Livorno
  41. Donna chiede aiuto: subita forte ingiustizia legale
  42. Denunciato un Sito internazionale di Caccia Safari
  43. Carabinieri corrotti a Porretta Terme
  44. La “tratta” delle donne in Italia
  45. Mancanza totale di giustizia italiana, verso una Donna (appello disperato)
  46. Abusi dell’Organizzazione Hare Khrisna in Italia.
  47. il Vaticano ed il Nazismo
  48. La Vera Madre Teresa di Calcutta..